calcio napoli 1926 testata notizie e news di calciocalcio napoli 1926 versione mobile notizie e news di calcio sul tuo cellulare
pagina facebook di notizie napoli calcio 1926 news 24 ore
pagina twitter di news napoli calcio 1926  tutte le notizie
canale you tube notizie  calcio napoli 1926 news 24 ore
CLASSIFICA SERIE A
Juventus
72
Roma
58
Napoli
55
Fiorentina
45
Inter
44
Parma
43
Verona
40
Lazio
38
Torino
36
Milan
35
Atalanta
34
Genoa
34
Sampdoria
34
Udinese
31
Cagliari
29
Chievo
24
Bologna
23
Catania
22
Livorno
21
Sassuolo
18

 
Napoli Calcio Femminile

SERIE A 27° GIORNATA
Udinese
1-0
Milan
Catania
1-1
Cagliari
Juventus
1-0
Fiorentina
Bologna
0-0
Sassuolo
Chievo
2-1
Genoa
Inter
1-0
Torino
Lazio
0-1
Atalanta
Parma
2-0
Verona
Sampdoria
4-2
Livorno
Napoli
1-0
Roma
Guarda il calendario completo 2013/2014
SERIE A 28° GIORNATA
Verona
15/03
20:45
Inter
Atalanta
16/03
12:30
Sampdoria
Sassuolo
16/03
15:00
Catania
Milan
16/03
15:00
Parma
Livorno
16/03
15:00
Bologna
Cagliari
16/03
15:00
Lazio
Fiorentina
16/03
20:45
Chievo
Genoa
16/03
20:45
Juventus
Torino
17/03
19:00
Napoli
Roma
17/03
21:00
Udinese
Guarda il calendario completo 2013/2014
Home --> Archivio News --> News




giovedý 27 dicembre 2012 18:55
INSIGNE  E  IL  SUO  ALLENAMENTO  MANCATO  PER  L'AUTORIZZAZIONE
INSIGNE  E  IL  SUO  ALLENAMENTO  MANCATO  PER  L'AUTORIZZAZIONE

Lorenzo Insigne voleva allenarsi nello stadio della sua  Frattamaggiore: ma il custode dell'impianto municipale ha chiamato il sindaco, per chiedere se il giocatore fosse autorizzato, e Insigne ha preferito andar via...


Lorenzo Insigne, attaccante del Napoli, voleva allenarsi nello stadio della «sua» cittadina natale, Frattamaggiore: ma il custode dell'impianto municipale ha chiamato il sindaco, per chiedere se il giocatore fosse autorizzato, e Insigne - dopo una concitata conversazione telefonica con il primo cittadino - ha preferito andar via. È lo stesso sindaco, Francesco Russo, a ricostruire le fasi della vicenda. «L'estate scorsa, quando Lorenzo era ancora al Pescara, lo autorizzai a usare per un mese lo stadio per i suoi allenamenti; ovviamente gratis, mentre i cittadini che chiedono l'accesso devono pagare una quota.

Stamane il custode non ha fatto altro che il suo dovere: occorre sorvegliare gli accessi all'impianto, nuovissimo e tra i migliori d'Italia, e quindi, quando si è presentato Insigne, gli ha chiesto se fosse autorizzato. In mancanza del permesso, mi ha chiamato al telefono e ci ha messi in comunicazione». «A Lorenzo - aggiunge Russo - ho ripetuto che non c'erano problemi nel fargli usare l'impianto, come in passato, e che l'avrei anche autorizzato verbalmente.

Ma mi è parso infastidito, risentito, ed ha preferito andare via. Mi spiace per la sua reazione, se è così suscettibile gli chiedo scusa; ma un campione deve anche rendersi conto che esistono regole da rispettare, specie quando si gestiscono impianti che appartengono alla collettività». Leggo.




   LEGGI     ANCHE:

Al ritorno De Laurentiis vuole un San Paolo stracolmo: dimezzati i prezzi dei bigliettivenerdý 14 marzo 2014 08:58
Al ritorno De Laurentiis vuole un San Paolo stracolmo: dimezzati i prezzi dei biglietti

LEGGI L'ARTICOLO
Benitez dopo il ko: Ho sentito De Laurentiis, è tranquillovenerdý 14 marzo 2014 08:57
Benitez dopo il ko: Ho sentito De Laurentiis, è tranquillo

LEGGI L'ARTICOLO
Porto-Napoli 1-0 ma Benitez è ancora in corsavenerdý 14 marzo 2014 08:53
Porto-Napoli 1-0 ma Benitez è ancora in corsa

LEGGI L'ARTICOLO
Reina ha parato di tutto e ora punta sul ritorno: “Risultato brutto ma giusto”venerdý 14 marzo 2014 08:44
Reina ha parato di tutto e ora punta sul ritorno: “Risultato brutto ma giusto”

LEGGI L'ARTICOLO
Napoli, la confessione di Hamsk: Mi sono persovenerdý 14 marzo 2014 08:42
Napoli, la confessione di Hamsk: Mi sono perso

LEGGI L'ARTICOLO
CURIOSITA'